Valeria Fedeli

Vice Presidente del Senato

Valeria Fedeli

Vice Presidente del Senato

Biografia

È Vicepresidente del Senato, dopo essere stata candidata come capolista in Toscana ed eletta senatrice per la prima volta alle elezioni del 24 e 25 febbraio.

Nata a Treviglio (Bg), si è laureata in Scienze Sociali a Milano. Inizia l’attività sindacale nel Consiglio dei delegati del Comune di Milano, in rappresentanza delle insegnanti di scuola materna. Alla fine degli anni ’70 il mio primo incarico in Cgil, nella categoria che organizzava i dipendenti degli enti locali e della sanità, sempre a Milano. Poi dal 1982 si trasferisce a Roma per assumere  incarichi nelle segreterie prima del pubblico impiego e poi del tessile. È stata segretaria generale della Filtea dal 2000 al 2010. Dal 2010 al 2012, a seguito dell’unificazione delle categorie dei tessili e dei chimici ed energia, diventa vice segretaria della Filctem. Dal 2001 al 2012 è anche presidente del sindacato tessile europeo (FSE:THC). Dal 2012 è vice presidente del sindacato europeo dell’industria di nuova costituzione che ha unificato in un’unica categoria, i lavoratori  metalmeccanici, chimici e  tessili. Ha contribuito, con Bersani Ministro dello Sviluppo economico, alla definizione delle Linee guida di politica industriale per la competitività e l’internazionalizzazione del Sistema produttivo della moda italiana. Ha partecipato al Tavolo per lo sviluppo del Made in Italy dello stesso Ministero e ha fatto parte della delegazione per il negoziato sulle nuove regole del commercio internazionale, il Doha Round nel 2003. Nel 2012, dopo 34 anni, termina l’esperienza in Cgil e diventa vice Presidente Nazionale di Federconsumatori.