Jean Paul Fitoussi

Economista

Jean Paul Fitoussi

Economista

Biografia

Ha ottenuto un Dottorato in Giurisprudenza ed Economia presso l’Università di Strasburgo. È Professore emerito di economia all’Institut d’Etudes Politiques de Paris, dove ha insegnato dal 1982 al 2010. È attualmente Professore di economia alla LUISS e Direttore di ricerca all’Observatoire Français des Conjonctures Econoniques, istituto di ricerca economica e previsione  di cui è stato Presidente dal 1990 al 2010. Dal 1997 è membro del Consiglio di analisi economica del Primo Ministro francese e della Commissione Economica della Nazione. Dal 1990 al 1993, è stato Presidente del Consiglio Economico della Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo. Dal 2000 al 2009 ha svolto l’incarico di Esperto presso il Parlamento Europeo, Commissione degli Affari Economici e Monetari. Nella sua ricerca, si è concentrato sulle teorie dell’inflazione, sulla disoccupazione, sul commercio estero, e sul ruolo della politica macroeconomica. È un critico della rigidità nelle politiche di bilancio e di economia monetaria, per gli effetti negativi sulla crescita dell’economia e sui livelli di occupazione. I suoi lavori recenti riguardano i rapporti tra democrazia e sviluppo economico. Il Dott. Fitoussi ha ricevuto il Premio dell’Associazione Francese per le Scienze Economiche e il Premio Rossi dell’Accademia delle Scienze Morali e Politiche, nonché diversi riconoscimenti, fra cui la Presidenza Onoraria della Facoltà di Economia di Strasburgo, la laurea Honoris Causa dall’Università di Buenos-Aires e in patria le onorificenze di Chevalier de l’Ordre National du Mérite e Chevalier de la Legion d’Honneur. Il Dott. Fitoussi scrive con regolarità su giornali francesi e stranieri.